Come parliamo

Fonte Il Campanone

Direte voi, anche il somaro è bello? Certamente è bello nella sua giovane età, quando è forte e robusto per il lavoro. Rivolto ad una persona si indica la breve durata della sua bellezza, legata anche per lei alla gioventù.

Immaginiamo quanta antipatia, innata o giustificata, ci può suscitare una persona da non poterne tollerare la vicinanza e tantomeno da poterne sentire la “puzza”, ma nemmeno “l’odore”.

Certamente pronunciando questa frase non abbiamo di una persona una grande stima. Immaginiamo la scena, forse un po’ macabra: consideriamo solo per un attimo la voracità del cinghiale che non rifiuta niente ma che, in questo caso, rifiuta la testa di qualcuno; ovviamente la testa intesa come cervello, intelletto; figuriamoci, quindi, quanto possa essere inutile, da non essere nemmeno degno pasto per un cinghiale.

Avete mai sentito pronunciare questa frase da un uomo o una donna, beh, pensandoci bene è veramente efficace. Toccare qualcuno con una canna vuol dire starne a una certa distanza, ma metaforicamente vorrà significare che, di una certa persona, non si prova nessuna attrazione, anzi la si ritiene decisamente disgustosa.