Il Teatro comunale Lea Padovani nasce da un progetto della “Mdu Architetti di Prato” ed è entrato in funzione nell’anno  2012.

Vincitore del premio internazionale di architettura a Londra, lo “Europe & Africa Property Awards 2010”, si presenta come un grande monolite in cemento e vetro industriale U-glass che si smaterializza di giorno confondendosi con il cielo e che di notte, illuminandosi dall’interno, si trasforma in una grande “lanterna”.

Situato all’ingresso del paese, il teatro si compone di 400 posti ed offre una programmazione varia: prosa, cabaret, teatro per ragazzi, concerti e danza. A disposizione degli ospiti una biglietteria aperta da due ore prima dell’evento ed un comodo parcheggio adiacente alla struttura.

Il  teatro è stato dedicato a Lea Padovani, attrice nata a Montalto di Castro il 28 Luglio del 1923, ma che aveva vissuto e studiato a Roma all’Accademia Silvio D’Amico a fianco di Vittorio Gassman.

“Era attrice più di testa che di cuore, un’intellettuale che sapeva confrontarsi con i registi, una persona ricca di temperamento, ma anche spiritosa, colta e preparata”.

Simonetta Robiony, La Stampa

Per Info:

Teatro comunale Lea Padovani
Via Aurelia Tarquinia, 58 01014 Montalto di Castro (VT)
tel 0766 87.01.15

Email: teatroleapadovani@comune.montaltodicastro.vt.it

Sito web: http://www.teatroleapadovani.it/